Li Chenggang: la pratica degli Usa danneggia l'ordine economico globale
  2018-07-11 16:58:10  cri
Mercoledì 11 luglio in proposito al fatto che gli Usa imporranno dazi doganali aggiuntivi per un totale di 200 miliardi di dollari sulle merci importate dalla Cina, l'assistente del ministro del commercio cinese Li Chenggang ha affermato che la pratica degli Usa ostacola il processo di globalizzazione economica e danneggia l'ordine economico globale.

Il funzionario si è così espresso durante la partecipazione al 2018 China-Chicago Gateway Cities Investment Forum Agenda tenutosi lo stesso giorno a Beijing. L'assistente del ministro ha aggiunto che "la parte cinese si oppone alla misura tariffaria statunitense d'imposizione di dazi punitivi per un totale di 34 miliardi di dollari di merce importata dalla Cina, ed è stata costretta ad adottare contromisure delle stesse dimensioni e intensità per una parte della merce americana. Negli attriti commerciali non vi sono vincitori e le imprese di entrambe le parti subiranno perdite. La cooperazione sarà perciò l'unica scelta giusta per i due Paesi."

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040