Cina, costruire attraverso l'iniziativa "Una cintura e una via" una più ampia piattaforma di cooperazione internazionale
  2018-04-13 17:04:42  cri

Giovedì 12 aprile diversi funzionari cinesi hanno dichiarato a Beijing che sono stati conseguiti progressi consistenti nella costruzione di "Una cintura e una via", aggiungendo che la Cina costruirà attraverso l'iniziativa "Una cintura e una via" una più ampia piattaforma di cooperazione internazionale conforme al corso della globalizzazione economica.

Nel discorso pronunciato in occasione del Bo'ao Forum for Asia 2018 due giorni fa, il presidente cinese Xi Jinping ha sottolineato che se tutti i paesi si atterranno e aderiranno ai principi di consultazione, cooperazione e condivisione, l'iniziativa "Una cintura e una via" diventerà una piattaforma di cooperazione internazionale più ampia conforme al corso della globalizzazione economica.

In questo contesto, giovedì 12 aprile, è stato organizzato a Beijing il Forum per gli investimenti commerciali di "Una cintura e una via", che ha visto la partecipazione di esperti provenienti da vari settori, i quali hanno discusso delle prospettive legate alla "Belt and Road". Secondo quanto illustrato dal viceministro del Commercio cinese, Qian Keming, il progetto della Nuova Via della Seta ha già portato benefici tangibili ai paesi e alle regioni coinvolte dall'iniziativa.

Il sottosegretario della Commissione di Stato per lo Sviluppo e la Riforma della Repubblica Popolare Cinese, Zhou Xiaofei, ha dichiarato che, trattandosi di un'iniziativa che offre numerose opportunità in termini di connettività, la costruzione di infrastrutture lungo la Nuova Via della Seta presenta molti punti di forza. Una serie di progetti iconici come la ferrovia Cina-Laos, la ferrovia ad alta velocità Giacarta-Bandung, la ferrovia Ungheria-Serbia, quella Mombasa-Nairobi e il porto di Gwadar, è già stata attuata con ordine o ultimata. I treni che si spostano tra Cina e Europa hanno effettuato oltre 7.600 viaggi, giungendo in 13 paesi, tra cui Russia, Germania, Spagna e Polonia, e 41 città. La realizzazione di questi progetti ha anche stimolato lo sviluppo locale.

Nel corso del Forum, Qian Keming ha anche illustrato il prossimo passo che la Cina compirà nella promozione di "Una cintura e una via". La Cina introdurrà nuove idee nelle modalità di cooperazione nel settore degli investimenti e nel commercio, attuerà un piano d'azione per la cooperazione lungo la Nuova Via della Seta, promuoverà la cooperazione economica regionale e la costruzione di zone di libero commercio, intensificherà la cooperazione regionale nelle sue varie forme e costruirà insieme ai paesi e alle regioni che lo desiderano zone di libero commercio secondo standard elevati.

La Cina ha inoltre sottolineato che l'iniziativa "Una cintura e una via" è stata lanciata dalla Cina, ma le opportunità che essa offre e i risultati ad essa legati appartengono al mondo intero.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040