Iraq, sospesa l'interdizione ai voli internazionali nella Regione autonoma del Kurdistan
  2018-03-14 05:37:24  cri
Il 13 marzo il Premier iracheno Haider al-Abadi ha cancellato l'interdizione ai voli internazionali nei due aeroporti della Regione autonoma del Kurdistan.
In una dichiarazione rilasciata lo stesso giorno dall'Ufficio del premier iracheno, e dopo che le autorità curde hanno consentito al governo centrale di svolgere dei controlli sui voli da e per la regione, il 13 marzo Haider al-Abadi ha firmato un'ordinanza con la quale ha sospeso l'interdizione dei voli internazionali presso l'Aeroporto di Sulaymaniya e di Erbil, i due principali aeroporti della Regione autonoma del Kurdistan.
Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040