Xi Jinping, viaggio d'ispezione in un villaggio del Sichuan
  2018-02-13 16:58:04  cri
Il 12 febbraio il segretario generale del Comitato Centrale del PCC, capo dello Stato e presidente della Commissione Militare Centrale, Xi Jinping ha continuato la sua visita d'ispezione nella provincia del Sichuan. La mattina dello stesso giorno il presidente cinese è arrivato nel distretto di Yinxiu, epicentro del forte terremoto di Wenchuan del 12 maggio 2008, dove ha compiuto un sopralluogo per prendere visione della situazione di sviluppo e di rinascita del villaggio a dieci anni dal terribile sisma. Xi Jinping ha inoltre visitato anche il "villaggio più civile del Paese", Zhanqi, nella zona di Pidu, municipalità di Chengdu, ed ha espresso parole di apprezzamento per le condizioni di sviluppo di quest'area, affermando che dopo la realizzazione di una società moderatamente prospera sarà necessario continuare a lavorare per garantire la rinascita del villaggio.

La mattina del 12 febbraio il segretario generale Xi Jinping si è recato in viaggio d'ispezione al distretto di Yingxiu, epicentro del terremoto del 12 maggio del 2008, e ha deposto delle corone di fiori davanti alle rovine della scuola media di Xuankou, dove si è inchinato tre volte in ricordo delle vittime e degli eroi che hanno sacrificato le loro vite. Il presidente ha inoltre esortato a tutelare le rovine del terremoto per far sì che costituiscano una base importante per l'educazione patriottica.

Sono passati quasi 10 anni dal grande terremoto del 12 maggio 2008 che ha provocato gravi perdite umane e danni alle cose, insieme ad un grande numero di feriti. Il segretario generale Xi Jinping è giunto al distretto di Yinxiu per osservare di persona come procedono i lavori di ricostruzione insieme alla situazione di sviluppo e di rinascita di quest'area del Paese.

Nel distretto di Yingxiu il turismo è una nuova strada da percorrere per promuovere lo sviluppo dell'economia. Il segretario generale si è recato in un ristorante aperto da un abitante del luogo e si è informato nel dettaglio sull'andamento della sua attività e sulle condizioni di vita dei suoi familiari. Xi Jinping si è anche recato alla ruota del mulino, sperimentando in prima persona la vita "reale" nel distretto.

Lasciato la zona, Xi Jinping si è recato in auto al villaggio di Zhanqi, nella zona di Pidu (municipalità di Chengdu). Questo è considerato tra i villaggi "più civili" della Cina, un luogo esemplare nel progetto di creazione delle "nuove aree rurali" e tra i migliori 10 del Paese per l'economia collettiva. Nel 2017 le entrate portate dall'economia collettiva hanno raggiunto quota 4,62 milioni di yuan, con un reddito disponibile pro capite che ha raggiunto i 26.000 yuan, molto al di sopra della media nazionale. Nella sala dei servizi on-line dei settori caratteristici del villaggio, Xi Jinping ha osservato con attenzione la piattaforma interattiva "Internet + agricoltura condivisa", che ha inaugurato per i contadini la strada della vendita attraverso il Web.

Il Capodanno lunare si avvicina, il villaggio di Zhanqi è preparato a festa e gli abitanti scattano foto di famiglia, scrivono distici in calligrafia da appendere ai lati delle porte d'ingresso delle loro abitazioni e preparano il "Tangyuan" (un ripieno di frutta secca ricoperto di uno strato di farina di riso glutinoso, di forma rotonda). Xi Jinping ha detto ai contadini del luogo che dopo la realizzazione di una società moderatamente prospera, sarà necessario continuare a lavorare alla rinascita del villaggio.

"La Cina ha una popolazione di oltre 1,3 miliardi di persone, e il problema del cibo è qualcosa che da sempre abbiamo dovuto risolvere da soli. Nonostante lo sviluppo dell'urbanizzazione, sono senza dubbio centinaia di milioni le persone che vivono nelle aree rurali. Non possiamo permetterci di avere prosperità solo da un lato, e di avere campagne con condizioni di sviluppo immobili o addirittura declinanti. Sviluppare le campagne non significa sviluppare solo le industrie, perché oltre alla civiltà materiale, dobbiamo occuparci anche di altri aspetti come quello spirituale e culturale."

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040