La posizione della Cina sull'evento che ha coinvolto l'Hotel Marriott
  2018-01-12 17:18:28  cri

Nel corso di una conferenza stampa ordinaria tenutasi venerdì 12 gennaio, il portavoce del Ministero degli Affari Esteri cinese Lu Kang ha affermato che la Cina accoglie favorevolmente gli investimenti delle imprese straniere in Cina, al contempo queste ultime devono rispettare la sovranità e l'integrità territoriale del Paese, osservare le leggi cinesi, e avere riguardo del sentimento nazionale del popolo cinese. Si tratta di principi basilari cui deve attenersi qualsiasi azienda che svolge attività di investimento e cooperazione in un altro Paese.

Giorni fa, il gruppo Marriott, un'impresa a capitale straniero, all'interno di una email inviata ai soci e sulla pagina di registrazione della sua APP, ha considerato Hong Kong, Macao, Taiwan e Tibet come uno Stato, oltrepassando la linea rossa fissata dalla Cina. Diversi dipartimenti cinesi hanno adottato misure e avviato un'indagine nei confronti dell'Hotel Marriott.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040