La seconda Settimana della Cucina Italiana in Cina: il meglio del Made in Italy sbarca a Beijing
  2017-11-14 20:35:39  cri

Sabato 11 novembre presso l'Ambasciata d'Italia a Beijing, si è tenuta la degustazione enogastronomica "Made in Italy", organizzata da 100ITA. Oltre 50 ospiti, fra cui l'ambasciatore italiano in Cina S.E. Ettore Francesco Sequi e l'ambasciatore portoghese in Cina S.E. Jorge Torres Pereira, hanno partecipato all'evento.

Quattro chef stellati italiani provenienti da Milano, Napoli, Roma e Trento hanno elaborato un abbinamento di piatti e vini ispirandosi ai cinque elementi imprescindibili per l'uomo e la vita: Aria, Metallo, Acqua, Luce, Amore. Unendo insieme la prima lettera di ognuna delle cinque parole si legge "AMALA", che corrisponde al tema dell'evento "La Dolce Vita". L'evento mira a richiamare l'amore della gente per la vita e per la bellezza, tramite la realizzazione di piatti creativi. Al menù sono stati aggiunti anche elementi cinesi per mostrare la fusione della cultura culinaria cinese e italiana. Ad esempio, un diagramma taiji realizzato mescolando tra loro una salsa di tartufo bianco (elemento yang) e una di tartufo nero (elemento yin) ha molto colpito tutti gli ospiti.

In qualità di uno degli eventi della seconda Settimana della Cucina Italiana in Cina, la degustazione organizzata da 100ITA ha lo scopo di diffondere la cultura culinaria creativa italiana e approfondire la comprensione da parte della gente del concetto di creazione nel Made in Italy.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040