Juncker: proposta del quadro per il controllo degli investimenti esteri
  2017-09-14 06:37:37  cri
Mercoledì 13 settembre il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker ha proposto a Strasburgo di istituire un quadro europeo per il controllo degli investimenti provenienti dall'estero, allo scopo di difendere i propri interessi strategici.
Nel suo discorso sullo stato dell'Unione pronunciato durante la sessione plenaria del Parlamento europeo, Jean-Claude Juncker ha affermato l'Ue ha il dovere di tutelare i propri interessi strategici, proponendo, in rappresentanza della Commissione europea, di stabilire un quadro europeo per il monitoraggio degli investimenti esteri, allo scopo di proteggere i propri interessi strategici.
Secondo quanto reso noto dal giornale britannico "Financial Times", l'istituzione di questo quadro sarà finalizzata principalmente a rafforzare il coordinamento tra i vari Paesi membri dell'Unione europea, in modo che essi riescano a valutare se la fusione e l'acquisizione nei settori sensibili possano far insorgere preoccupazioni nell'ambito della sicurezza.
Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040