Dialogo tra il premier cinese e i responsabili degli organismi economici e finanziari internazionali
  2017-09-13 17:10:02  cri

Martedì 12 settembre il primo ministro cinese Li Keqiang ha organizzato a Beijing una tavola rotonda con i responsabili delle sei principali organizzazioni economiche e finanziarie internazionali. Li Keqiang ha osservato che la convocazione di questa riunione dimostra che sia il governo cinese che le principali organizzazioni economiche e finanziarie si impegnano nella realizzazione del multilateralismo, aggiungendo che tutti i Paesi del mondo devono collaborare per far fronte alle sfide poste dalla globalizzazione, promuovendo senza esitazione le riforme strutturali e salvaguardando insieme il libero commercio.

Tra i partecipanti al meeting figurano il presidente della Banca mondiale, Jim Yong Kim, la direttrice generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, il direttore generale dell'Organizzazione mondiale del commercio, Roberto Azevedo, il direttore generale dell'Organizzazione internazionale del lavoro, Guy Ryder, il segretario generale dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, Angel Gurría, e il presidente del Consiglio per la stabilità finanziaria, Mark Carney. Il premier cinese Li Keqiang ha affermato che, tenendo conto dell'attuale crescita

economica globale piena di fattori di instabilità e incertezza, la convocazione di questa riunione è una dimostrazione del fatto che il governo cinese e i principali organismi economici e finanziari internazionali si impegnano a realizzare un multilateralismo efficace.

"La Cina, in quanto principale economia strettamente connessa all'economia mondiale, ha bisogno di comunicare con la comunità e il mercato internazionale. Il dialogo con gli organismi internazionali ha dimostrato che la Cina è una potenza responsabile. L'economia cinese sta attraversando una fase di riconversione e sviluppo. Deve quindi aprire i mercati, ascoltare i suggerimenti e le osservazioni di tutte le parti, e comunicare con tutti i Paesi e i vari ambienti. Questo rende inequivocabile che la Cina continuerà a procedere nell'apertura".

La Banca mondiale, il Fondo monetario internazionale e altri organismi internazionali hanno un ruolo importante nella conduzione dello sviluppo mondiale e nell'elaborazione delle norme internazionali. La riunione ha avuto come tema "Costituire un'economia globale aperta, dinamica e inclusiva". Durante l'incontro i partecipanti hanno intrapreso un'approfondita discussione su due argomenti: "La situazione economica mondiale e il futuro della globalizzazione economica" e "come promuovere la riconversione e il rinnovamento dell'economia cinese".

Nella conferenza stampa tenutasi al termine della conferenza, il primo ministro cinese Li Keqiang ha affermato che tutte le parti ritengono che sebbene nell'attuale situazione economica internazionale i fattori positivi siano in aumento, allo stesso tempo quelli di instabilità e incertezza continuano a crescere.

Nel dialogo tenutosi nell'arco della stessa giornata, tutte le parti hanno discusso di "come promuovere la riconversione e il rinnovamento dell'economia cinese". Li Keqiang ha sottolineato che la crescita economica cinese continuerà a mantenere una tendenza allo sviluppo stabile e positiva. Attualmente, gli esiti positivi della riconversione della struttura economica sono sempre più evidenti, i consumi svolgono un ruolo centrale nella distribuzione economica, e il settore terziario è già diventato il settore più grande. Allo stesso tempo, le vecchie e nuove forze motrici accelerano la riconversione, le industrie tradizionali vengono ammodernate, e le industrie sorpassate conseguono costantemente nuovi risultati.

Il discorso di Li Keqiang ha suscitato simpatia tra i responsabili dei sei grandi organismi economici e finanziari internazionali. Il presidente della Banca mondiale Jim Yong Kim ha affermato che le parole pronunciate a nome del governo cinese dal primo ministro cinese Li Keqiang in merito alla salvaguardia del multilateralismo sono di grande importanza.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040