Terremoto del Sichuan: intensificate le operazioni di soccorso, evacuate 70 mila persone
  2017-08-11 21:17:57  cri
Fino al 10 agosto il sisma di magnitudo 7.0 verificatosi a Jiuzhaigou, nella provincia del Sichuan, ha causato 20 morti e 431 feriti. Oltre 70 mila persone sono già state trasferite in luoghi sicuri dalle zone terremotate, e la maggior parte dei feriti è già stata portata negli ospedali di Chengdu e Mianyang per le cure del caso. Attualmente sono ancora in corso le operazioni di soccorso e ricerca dei sopravvissuti.

Secondo il vicecomandante dei soccorsi e la lotta al sisma del Sichuan, attualmente nelle zone colpite sono stati disposti 249 insediamenti, dove sono state sistemate 23 mila persone. È inoltre garantita la distribuzione di beni di prima necessità a tutta la popolazione delle zone colpite dal sisma.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040