Cina: durante la riunione nazionale sui lavori finanzari sono stati discussi i compiti e i principi legati alle attività finanziarie
  2017-07-16 19:16:57  cri

Il 15 luglio si è conclusa a Beijing la riunione nazionale sui lavori finanziari considerata l'incontro di più alto livello nell'ambito dei circoli finanziari cinesi. Nel corso dei lavori sono stati precisati i tre compiti che riguardano il servizio all'economia reale, il controllo dei rischi finanziari e l'approfondimento delle riforme in materia di finanza. È stato inoltre deciso di istituire una commissione del consiglio di Stato per la stabilità e lo sviluppo finanziario, ed è stata rafforzata la responsabilità del governo centrale negli aspetti legati alla macro amministrazione prudenziale e alla prevenzione dei rischi sistemici.

Durante la riunione è stato proposto anche di rafforzare la competenza, l'unità e la penetrabilità della supervisione finanziaria, e di includere tutti i servizi finanziari nelle attività di supervisione e controllo, in modo da identificare e mitigare prontamente e in modo efficace i rischi.

Infine, è stata anche sottolineata la necessità di ampliare l'apertura finanziaria verso l'estero, proponendo di approfondire le riforme legate al meccanismo di formazione del tasso di cambio del RMB, promuovere costantemente l'internazionalizzazione del RMB, realizzare stabilmente la convertibilità dei progetti dei capitali, dare slancio all'innovazione finanziaria legata alla realizzazione dell'iniziativa "Una cintura e una via", e migliorare la progettazione dei sistemi relativi.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040