Viaggio dei media cinesi e italiani organizzato da CRI nel Sichuan e a Chongqing: "autostrada Ya'an-Xichang" la più bella della Cina
  2017-06-19 17:06:08  cri

La costruzione dell'autostrada Ya'an-Xichang costituisce la migliore  testimonianza della ricostruzione post-sisma nel Sichuan, ha accelerato gli scambi e la comunicazione delle località del Sichuan con il mondo esterno, portando ricchezza e speranza alle popolazioni locali.


Il ponte Labajingou, dalle dimensioni eccezionali, è stato uno dei progetti più importanti e difficili da realizzare dell'autostrada Ya'an-Xichang. Il suo pilone più alto, che raggiunge i 182 metri ed è noto come il "pilone più alto d'Asia", porta l'altezza totale del ponte ad oltre 220 metri ed è in grado di resistere a terremoti del nono grado d'intensità.


Il 18 giugno, i giornalisti dei media cinesi e italiani, in occasione della trasferta organizzata da CRI, sono saliti sull'altura vicina al ponte Labajingou, per fare esperienza diretta del panorama dell'autostrada Ya'an-Xichang, che viene spesso poeticamente chiamata "autostrada in mezzo alle nuvole" e "scala verso il cielo".

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040