Cina esorta il Giappone a prendere nettamente le distanze dal militarismo
  2017-04-21 20:28:44  cri
Il 21 aprile a Beijing, nel corso della conferenza stampa di routine, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Lu Kang, rispondendo a una domanda dei giornalisti, ha affermato che la Cina esorta il Giappone a guardare in faccia la storia di aggressione e a farsi un esame di coscienza, prendendo nettamente le distanze dal militarismo.

Secondo quanto riportato, lo stesso giorno il primo ministro giapponese Shinzō Abe ha offerto sacrifici al Santuario Yasukuni, dove si sono recati circa 90 membri del Parlamento giapponese, tra cui l'assistente del primo ministro e il ministro degli Affari Interni e delle Comunicazioni, per portare i loro omaggi ai criminali di guerra della seconda Guerra Mondiale.

Lu Kang ha anche detto che la Cina esorta il Giappone a conquistare la fiducia dei paesi vicini dell'Asia e della comunità internazionale con azioni concrete.

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040