"Una Cintura e una Via" promuove la cooperazione nel gestire le scuole dei paesi lungo l'itinerario dell'iniziativa
  2017-04-20 21:04:40  cri

Secondo quanto riportato il 19 aprile dal ministero della Pubblica Istruzione cinese, da quando la Cina, nel 2016, ha pubblicato il programma "Promuovere la creazione congiunta dell'azione educativa di 'una Cintura e una Via'", il paese ha firmato accordi di mutuo riconoscimento dei titoli accademici con 24 paesi lungo "una Cintura e una Via" e ha continuato ad aumentare l'intensità della cooperazione nel gestire le scuole con i paesi lungo l'itinerario dell'iniziativa. Segue un nostro servizio in merito:

Fino ad oggi, il ministero cinese della Pubblica Istruzione ha firmato accordi di reciproco riconoscimento dei titoli accademici con 46 paesi e regioni, tra cui 24 paesi lungo "una Cintura e una Via". Secondo quanto rivelato dal direttore del Dipartimento per la cooperazione e gli scambi internazionali del ministero della Pubblica Istruzione cinese, Xu Tao, si tratta anche di un riconoscimento della qualità dell'istruzione cinese da parte dei paesi lungo "una Cintura e una Via", che è favorevole alla promozione degli scambi di personale.

"Dopo la firma dell'accordo, è stato anche molto importante per gli scambi di studenti tra la Cina e gli altri paesi coinvolti. I nostri studenti studiano all'estero, quando tornano gli vengono riconosciuti i titoli di studio. Lo stesso vale per gli studenti stranieri che studiano in Cina. In questo modo è probabile che ci saranno sempre più studenti che vanno a studiare in questi paesi. Gli scambi di personale, in particolare gli scambi di studenti, sono una parte fondamentale del nostro lavoro di cooperazione internazionale. Abbiamo aperto questo canale dal livello politico".

I dati mostrano che fino al 2016, le università cinesi hanno organizzato quattro istituzioni educative e 98 progetti scolastici in 14 paesi e regioni, la maggior parte dei quali si trova nelle aree lungo "una Cintura e una Via". Le discipline comprendono medicina tradizionale cinese, economia aziendale, giurisprudenza, finanza e la gestione degli investimenti e del finanziamento.

Xu Tao ha affermato che il ministero della Pubblica Istruzione intende promuovere la cooperazione tra le università cinesi e le imprese, in conformità con le esigenze strategiche nazionali, promuovendo la formazione del personale, la cooperazione e gli scambi.

"Per esempio, per quel che riguarda la cooperazione nelle ferrovie ad alta velocità tra Cina e Kenya, nel processo il governo del Kenya ha proposto i requisiti, si aupisca che possiamo aiutarli a formare i talenti laureati nella tecnologia delle ferrovie ad alta velocità. La nostra Università Jiaotong di Beijing ha intrapreso questo compito, addestrando il personale per le ferrovie ad alta velocità in Kenya per il nostro progetto di "portare all'estero le ferrovie ad alta velocità". Questo tipo di progetti, ce ne sono molti nel nostro paese, sono in linea con la direzione dell'azione educativa di 'una Cintura e una Via'".

Inoltre, al fine di attuare il progetto di "Promuovere la creazione congiunta dell'azione educativa di 'una Cintura e una Via'", il ministero cinese della Pubblica Istruzione ha proposto un metodo, ossia quello di firmare accordi di cooperazione per la costruzione congiunta tra gruppi di province (regioni autonome) e il ministero, per costruire una piattaforma di promozione per la cooperazione dell'azione educativa di "una Cintura e una Via" tra province (regioni autonome) e ministero. Attualmente, sono stati firmati accordi con 14 province, tra cui figurano la Mongolia Interna, il Jilin e l'Heilongjiang.

Tian Xuejun, vice ministro della Pubblica Istruzione, ha sottolineato che, in base ad un memorandum di cooperazione, il ministero della Pubblica Istruzione coordinerà le risorse di alta qualità in patria e all'estero, per servire la costruzione di "una Cintura e una Via" e costruire una comunità educativa di "una Cintura e una Via" come obiettivo generale, fornirà supporto al personale, promuoverà la comunicazione tra le persone e realizzerà lo sviluppo comune.

"In conformità con l'accordo, il ministero della Pubblica Istruzione garantirà il supporto in sette ambiti, ovvero orientamento a livello macro, lo studio all'estero a due vie, l'istruzione all'estero, la ricerca nazionale e regionale, gli scambi culturali, lo sviluppo delle capacità e la costruzione della piattaforma, fornendo assistenza materiale alle province e alle città che hanno firmato l'accordo. Il ministero dirigerà e favorirà le province e le città che hanno firmato l'accordo affinché possano sfruttare i propri vantaggi e caratteristiche regionali, al fine di promuovere in modo coordinato l'azione educativa di 'una Cintura e una Via'".

  

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040