Ambasciatore bielorusso in Cina: il Forum sulla cooperazione internazionale di "Una cintura e una via" sarà una riunione di persone che condividono intenzioni e punti vista
  2017-05-12 11:09:00  cri

Con l'approssimarsi del Forum sulla cooperazione internazionale di ''Una cintura e una via'', l'ambasciatore bielorusso in Cina, Kiryl Rudy, giorni fa in un'intervista esclusiva concessa ad un giornalista di Cri, ha dichiarato: "Il nostro presidente aveva detto: il Forum di Una cintura e una via è una riunione di persone che condividono intenzioni e punti vista; i paesi partecipanti condividono lo stesso sistema di valori". La Cina ha attirato supporto per l'iniziativa "Una cintura e una via" e ha cambiato in maniera pacifica la cartina dell'economia mondiale, creando nuovi punti di crescita per l'economia. Quest'iniziativa ha un significato molto importante per la Bielorussia. E c'è la speranza che, attraverso la partecipazione alla costruzione di "Una cintura e una via", sia possibile dare nuovo impulso alla crescita economica del paese. Kiryl Rudy, ha sottolineato che quest'anno ricorre il 25° anniversario della fondazione delle relazioni diplomatiche tra Bielorussia e Cina, e "riteniamo che il rapporto con la Cina abbia già raggiunto il livello più alto. Quindi, al momento il nostro obiettivo non sarà quello di continuare a salire, ma di ampliare la cooperazione, elevandone la qualità. Ci sono già tutte le condizioni necessarie, e questa è proprio un'occasione buona per realizzare questa visione".

 

Focus
Social Media

Riviste
Eventi
© China Radio International.CRI. All Rights Reserved.
16A Shijingshan Road, Beijing, China. 100040